Imballaggio apparecchi elettronici... Che fare?

Pubblicato da: Imballaggi Per In: come imballare Sopra: lunedì, marzo 6, 2017 Commento: 0 Colpire: 355

I componenti elettronici necessitano di una protezione specifica durante la spedizione o il trasloco; è consigliato trasportarli e stoccarli sempre utilizzando imballaggi antistatici, poiché anche le più piccole scariche elettrostatiche possono danneggiare gli apparecchi elettronici e ridurre la loro durata di vita.

Ecco quindi come comportarsi

Per prima cosa togliere tutte le componenti rimovibili, come CD, DVD, USB, ecc.

Procurarsi delle etichette di diversi colori da attaccare sulle porte di collegamento dell' apparecchio. Prima di scollegarlo, per facilitare il successivo ricollegamento, attaccare sia sulla porta che sul cavo corrispondente un' etichetta dello stesso colore. Una volta scollegati i cavi, arrotolarli e fermarli con degli elastici.

pluriball-antistatico-rosa-115gr.jpgAvvolgere ogni parte rimossa nel pluriball antistatico o inserirla nelle buste antistatiche.

Adagiare tutto in una scatola rinforzata o in una busta imbottita, a seconda della grandezza degli oggetti. In caso di utilizzo di una scatola mettere sul fondo le componenti più grandi e riempire gli spazi vuoti con della carta di giornale; è sempre molto importante che il materiale non si possa muovere durante il trasporto.

Chiudere lo scatolone con del nastro adesivo e scriverci "fragile" indicando il lato di appoggio.

E' consigliato trasportare a parte i media come CD e DVD perché non sopportano le alte temperature che potrebbero soffrire negli scatoloni sul camion.

Cosa fare se invece l' oggetto da spedire è uno smartphone o un tablet?

Può capitare a tutti di dover spedire uno smartphone o un tablet, soprattutto in caso di vendita, di acquisto o di riparazione del dispositivo. Per spedire questa tipologia di pacco è necessario utilizzare alcuni accorgimenti per evitare la rottura dello schermo.

Per imballare il nostro smartphone o tablet, avvolgiamolo nel pluriball e inseriamolo in una busta imbottita. Per sicurezza realizziamo un sovra-imballaggio, inserendo la busta all' interno di una scatola più grande. Ciò serve a proteggere l' apparecchio da urti, a mascherare il contenuto del pacco e a renderlo di dimensione maggiori, affinché non venga smarrito.

A questo punto resta solo da programmare la spedizione con un corriere che disponga di un sistema di tracciabilità.

Commenti

Lascia il tuo commento

Su